Corsica, nudisti cacciati dalla spiaggia a colpi di fucile: ferita una turista italiana

Corsica, nudisti cacciati dalla spiaggia a colpi di fucile: ferita una turista italiana

Disavventura per un gruppo di nudisti della spiaggia di Carataggio, nella città di Porto Vecchio, in Corsica, cacciati a colpi di fucile da un ristoratore. Una donna italiana di trent’anni sarebbe rimasta leggermente ferita al gluteo sinistro.


Ha invitato loro a rivestirsi, prima di avvicinarsi al suo stabilimento, o ad andare via. Ma loro non lo hanno fatto. Così – riporta Repubblica – il proprietario è tornato armato di fucile a pallettoni e ha iniziato a sparare contro il gruppo di nudisti.

L’aggressore, riporta Ansa.it, è stato interrogato dalla gendarmeria che lo ha rilasciato per mancanza di elementi sufficienti per metterlo sotto accusa. Una dozzina di persone, tra cui la donna italiana, ha fatto sapere che sporgerà denuncia nei confronti dell’uomo. La spiaggia di Carataggio è vicina alla spiaggia del campeggio naturista della Chiappa ed è frequentata da nudisti.




Previous articleMilano, tampona e uccide un uomo mentre guida ubriaco e telefona: in carcere