Fisco: nel 2016 scoperti 27.500 evasori

Fisco: nel 2016 scoperti 27.500 evasori

(ANSA)- VENEZIA, 12 AGO -Sono stati 27.500 nel 2016 i denunciati
dalla Guardia di Finanza tra evasori totali, paratotali,
lavoratori in nero.Lo rileva la Cgia.L'azione di contrasto all'
evasione fiscale e contributiva ha consentito di "sottrarre" ai
trasgressori 55,7 mld di euro di imponibile (61,1 mld nel 2015).
    Il 'nero' in Italia ha dimensioni economiche preoccupanti.Le
ultime stime dell'Istat rilevano che l'economia sommersa è
attorno ai 194,4 mld annuo (12% del Pil):il 50,9% è ascrivibile
a forme di sotto-dichiarazione dei redditi praticate dagli
operatori economici (pari a 99 mld), il 39,7% al lavoro
irregolare (77,2 mld) e il restante 9,4% (18,2 mld) ad altre
componenti residuali di evasione, come gli affitti in nero.Le
unità di lavoro irregolari in Italia sono 3,6 mln: il 70% sono
persone occupate in prevalenza come dipendenti (pari a 2,6 mln).
    Incidenze molto elevate di irregolarità occupazionale ci sono
nei servizi alla persone (47,4%),in agricoltura (17,5%), nel
commercio-ristorazione (16,5%),nelle costruzioni (15,9%).