iPhone, stop a notifiche con lo sguardo

iPhone, stop a notifiche con lo sguardo

A circa un mese dal lancio del nuovo iPhone, quello del decennale, le indiscrezioni si susseguono a ritmo giornaliero. Una delle ultime riguarda la tecnologia di riconoscimento facciale (Face ID) che quasi certamente servirà a sbloccare il dispositivo, senza ricorrere a password o impronte.

    Uno sviluppatore ha scoperto riferimenti ad una funzionalità che consentirebbe addirittura la disattivazione dei suoni delle notifiche con lo sguardo. Il riconoscimento facciale servirebbe anche ad altre funzioni. I sensori, secondo i 'rumors', potrebbero essere così avanzati da consentire la scansione 3D del volto e la creazione di un avatar digitale nelle app per la realtà aumentata. Tim Cook, del resto, ha più volte confermato l'interesse dell'azienda verso questa tecnologia.

    Tra le altre novità attese a settembre, il lancio non di uno ma tre dispositivi. Cioè l'iPhone principale che non dovrebbe essere l'iPhone 8 ma avere un altro nome (tra i papabili iPhone AE, cioè Anniversary Edition). Gli altri due melafonini, invece, dovrebbero essere delle versioni potenziate degli attuali dispositivi, si chiamerebbero iPhone 7S e 7s Plus. (ANSA).