Nadia Bengala, l’ex Miss a nudo tra delusioni e amori violenti

Nadia Bengala, l’ex Miss a nudo tra delusioni e amori violenti
Miss Italia mi hailluso“, così esordisce Nadia Bengala, Miss Italia 1988, al giornale Oggi. Un’intervista esclusiva in cui l’ex reginetta di bellezza rivela retroscena spiazzanti e nascosti degli anni dell’ascesa al successo.

Nadia Bengala confessa: “Ho avuto freni a non finire”

Quando, nel 1988, la modella siracusana, classe 1962, viene incoronata Miss Italia da Fabrizio Frizzi, la sua carriera è un fiore appena sbocciato. L’anno seguente partecipa a Miss Universo e si iscrive all’Accademia d’arte drammatica Pietro Scharoff dove si diploma come attrice di prosa nel 1991. Poi, si dedica al teatro e ha l’occasione di dimostrare il suo talento al grande pubblico in alcuni film come Pierino torna a scuola e Gli Inaffidabili, a fianco di Jerry Calà.

Nonostante il suo impegno nel mondo dello spettacolo, le proposte lavorative si fanno nel tempo sempre più rare, lasciando l’attrice con l’amaro in bocca. “Mi sono convinta che si potesse vincere facendo tutto da soli, senza spinte. Non è così…” rivela Nadia Bengala sottolineando come il suo debutto come Miss Italia non l’abbia favorita in alcun modo. “Io ho avuto freni a non finire, altro che spintarelle. Prima di tutto dagli uominiaggiunge l’attrice che il 26 maggio compirà 55 anni  – dicevano di amarmi, ma erano solo capaci di prendere. Appena avevo un’occasione la facevano saltare“.

Il passato shock: “Solo io so le botte

Il passato di Nadia Bengala però non riserva solo delusioni lavorative e amorose. L’ex modella confida di aver avuto tormentate relazioni con uomini del suo passato, di cui però non rivela i nomi. “Gli uomini mi hanno sempre bloccato. Tutti dei gran gelosi, possessivi e basta. Ogni volta che mi proponevano un lavoro, partiva il sabotaggio. E qui non vai e questo non lo fai… per loro era sempre no… – racconta la Bengala – ho sempre scatenato una gelosia morbosa. Talvolta anche violenza“.

Solo io so le botte. Mi difendevo, un po’ le davo, ma quelle che prendevo erano tante” conclude, rivelando di essere stata vittima di violenze da parte degli uomini che dicevano di amarla. Oggi, per fortuna, questi sono solo ricordi dolorosi ma lontani poiché al suo fianco da dieci anni ha il compagno Alessandro Stocchi ed è madre di Diana, avuta dalla relazione con Otto Schiavini.