Paola Caruso all’Isola dei Famosi Spagna: l’aggressione

Paola Caruso all’Isola dei Famosi Spagna: l’aggressione
Paola Caruso, ex bonas di Avanti un altro e ultimamente chiacchierata per i suoi nuovi ritocchi di chirurgia estetica, torna a far parlare di sé. Reduce dall’Isola dei Famosi italiana, ha pensato bene di partecipare – per non farsi mancare nulla – anche all’Isola dei Famosi spagnola, dove pare non vada molto d’amore e d’accordo con gli altri naufraghi.

Eliminata e separata da tutti gli altri concorrenti

L’edizione spagnola dell’Isola dei Famosi, chiamata Superviventes e trasmessa da Telecinco, ha avuto inizio e tra i naufraghi c’è un volto a noi noto, ovvero quello di Paola Caruso. Qui Paola sembra non abbia riscosso parecchio successo, soprattutto con i suoi compagni d’avventura in Honduras, tanto che è stata eliminata a solo una settimana dall’inizio del programma. In realtà, l’ex bonas non ha dovuto abbandonare l’isola in quanto il programma ha deciso di farle proseguire l’avventura da sola, in uno stato di completo isolamento e lontana da tutti gli altri, vivendo di ciò che riesce a rubare di nascosto al resto dei naufraghi.

Insultata e presa in giro dal resto del gruppo

Dopo ben 10 giorni trascorsi da sola, a causa di una bufera che si è scagliata sull’Isola, la produzione ha pensato di non farle trascorrere la notte da sola facendole raggiungere il resto del gruppo. Purtroppo, una volta arrivata, non è stata accolta nel migliore dei modi. Così, dopo insulti e prese in giro, Paola non ha resistito ed esasperata dalla situazione ha reagito alzando le mani su un’altra concorrente, Raquel.

Scuse e punizione

Dopo quanto accaduto, la nostra connazionale è scoppiata a piangere in diretta tv per il trattamento subito e nonostante le scuse che Paola ha porto all’avversaria, la produzione ha preso ugualmente dei provvedimenti: dovrà infatti recarsi sulle montagne raggiungendo il totem e consegnare l’intera ricompensa ai suoi avversari.