Questa madre pensava di dare un giocatolo innocente alla figlia. Ma lei non conosceva il pericolo che stava per mettere nelle sue mani!

Questa madre pensava di dare un giocatolo innocente alla figlia. Ma lei non conosceva il pericolo che stava per mettere nelle sue mani!
Condivisioni 0

Dagli Stati Uniti, in particolare dal Texas, arriva l’ennesima storia di una bambina rimasta ferita – in questo caso in maniera anche grave – dal fidget spinner, il giochino del momento degli adolescenti di tutto il mondo.




È stata la mamma della piccola a raccontare quanto accaduto scrivendo un lungo post su Facebook anche per mettere in guardia altri genitori su questo gioco che attira tantissimi ragazzini che però può effettivamente diventare pericoloso. “Abbiamo avuto un sabato abbastanza movimentato”, ha esordito la donna, che si chiama Kelly Rose Joniec, su Facebook per raccontare la sua storia. Kelly stava guidando e con lei in auto c’era sua figlia Britton, di dieci anni.



La donna ha scritto di aver sentito improvvisamente uno strano rumore, di aver guardato sua figlia e di aver visto che aveva cominciato ad avere conati di vomito. “Ho visto che non riusciva a respirare e che le usciva bava dalla bocca”, così la donna che spaventata ha immediatamente tentato la manovra di Heimlich e poi, vedendo che la ragazzina non migliorava, l’ha portata in ospedale. La bambina le aveva subito fatto capire di aver ingoiato qualcosa e cioè un dischetto che si era staccato dal suo fidget spinner.


Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like