Spirulina: i benefici per la salute e come assumerla

Spirulina: i benefici per la salute e come assumerla

La spirulina è un’alga benefica. Appartiene alla famiglia delle Cyanophiaceae. Il nome scientifico, per riconoscerla sulle confezioni, è Arthrospira platensis e Arthrospira maxima, ma si può trovare anche come sola Arthrospira.



L’alga si trova nei mari tropicali e sub-tropicali. I primi a usarla sono stati gli indigeni, proprio per le proprietà e i benefici di questa pianta.


Oggi, la spirulina si trova sia in polvere, sia in compresse, sotto forma di integratore.

Vediamo a cosa serve, come assumerla e se ci sono controindicazioni per la salute.


Alga spirulina: a cosa serve


Le proprietà e i benefici dell’alga per l’organismo sono tantissimi. Iniziamo dalle proprietà: l’alga è un concentrato di vitamine.


In particolare, qui si trovano vitamine A e B. La più importante è il betacarotene, che favorisce l’abbronzatura. Accanto a vitamine fondamentali, come la vitamina D, la vitamina K e la C che rinforza il sistema immunitario, ci sono sali minerali come il ferro e gli oligoelementi.


Questi sono fondamentali per affrontare la calura estiva. Per questo, la spirulina è considerata un toccasana di salute.


A cosa serve l’alga dei miracoli? Prima di tutto, rinforza il sistema immunitario e le ossa. Anche il cuore, l’intestino e il fegato ringraziano. La spirulina fa dimagrire non perché brucia i grassi, ma perché riduce il senso di fame.


Così, si possono mangiare pasti leggeri senza esagerare. In più, l’alga ha una capacità energizzante. Questo spiega gli effetti positivi della spirulina su capelli, pelle, memoria e per chi fa attività sportiva.


Se ami tenerti giovane e in forma, sappi che quest’alga rallenta il processo di invecchiamento, per sentirti sempre al meglio.


Alga spirulina e tiroide


L’alga, in generale, è amica della tiroide. Questo significa che lo iodio contenuto nell’alga aiuta la tiroide a funzionare meglio nel caso non si produca il giusto numero di ormoni.


Il problema è per chi soffre di ipertiroidismo. In questo caso, si producono già più ormoni di quello che servono e l’alga non può essere più adatta allo scopo.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like